Read more" /> La pianista di Morricone a Palermo | ArtEventi Sicilia
ArtEventi Sicilia

La pianista di Morricone a Palermo

79° Stagione Concertistica 2010 / 2011
Politeama Garibaldi di Palermo

lunedì 17 maggio ore 17.15
martedì 18 maggio ore 21.15

Gilda Buttà pianoforte
Orchestra del Conservatorio “Vincenzo Bellini”
Carmelo Caruso direttore

Gershwin
Variazioni su “I Got Rhythm” per pianoforte e orchestra
Bacalov
Concerto per pianoforte e orchestra (2010)
prima esecuzione in Sicilia
Morricone
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
Nuovo Cinema Paradiso
La leggenda del pianista sull’oceano
Randazzo
Le Duke a Paris
Ravel
Bolero

Nell’immaginario collettivo del pubblico Gilda Buttà è “la pianista” di Ennio Morricone, quella che nel film di Tornatore La leggenda del pianista
sull’oceano (1998) suona realmente le musiche “improvvisate” sulla tastiera da Tim Roth. I programmi dei suoi concerti includono alcuni temi del grande maestro: dal quasi-tango di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1970) sino alla struggente melodia di Nuovo Cinema Paradiso (1988), per concludere ovviamente con la citata Leggenda del pianista sull’oceano. Insieme con l’Orchestra del Conservatorio di Palermo (diretta per l’occasione da Carmelo Caruso), Gilda Buttà propone inoltre le Variazioni su “I Got Rhythm” di George Gershwin (1934) e la prima esecuzione in Sicilia del nuovissimo Concerto per pianoforte e orchestra di Luis Bacalov (2010). Completano il programma il funambolico/ironico A Duke in Paris di Gaetano Randazzo (dal ciclo Ellington Orchestral Works del 2006) e il famoso Bolero di Maurice Ravel (1928).

BOTTEGHINO
intero € 20 / ridotto € 15 / anfiteatro € 10

Print Friendly
 
Comments

No comments yet.

Leave a Reply