Read more" /> Arte & Territorio | ArtEventi Sicilia
ArtEventi Sicilia

Arte & Territorio

Promuovere l’attività di artisti emergenti e valorizzare il territorio attraverso la scoperta dei luoghi e dell’ambiente vissuto/non-vissuto, questi gli obiettivi della manifestazione che si svolgerà a Palermo, a Settembre 2013, organizzata dall’Associazione culturale Demetra, dalla Cooperativa TerradaMare, dal Comando Regione Militare Sud e da ArtEventi Sicilia.it. L’ambiente culturale, il territorio e le stratificazioni lasciate dal tempo, viste attraverso la percezione degli artisti, promuovendo l’arte con l’arte e permettendo ad un vasto pubblico di conoscere ed apprezzare alcuni importanti siti di Palermo. Le opere prodotte dagli artisti nel corso dell’estemporanea saranno esposte a Palazzo Sclafani, uno spazio di grande prestigio gentilmente concesso dal Comando Regione Militare Sud.

pal sclafani greco

La manifestazione si articolerà in due fasi complementari, che si svolgeranno in contemporanea, mentre gli artisti si cimenteranno nella creazione delle loro opere, saranno organizzati itinerari culturali aperti al pubblico. Il territorio interessato da questa prima edizione di Arte & Territorio è la Paleapolis, il nucleo più antico della città di Palermo. Gli artisti coinvolti nella manifestazione saranno invitati a partecipare ad una visita preliminare alla scoperta della zona della Paleapolis (da Porta Nuova a Piazza della Vittoria, Piazza San Giovanni Decollato, la via Rua Formaggi e dintorni), questa sarà una fase conoscitiva e di scoperta del territorio. Dopo la fase perlustrativa gli artisti muniti di cavalletti saranno invitati a dipingere le loro opere in estemporanea. Oggetto delle opere saranno proprio gli scorci, i palazzi, i vicoli e il paesaggio che l’artista avrà scelto durante la visita conoscitiva. Alla fine della giornata consegneranno le opere al comitato organizzatore. Dopo l’esposizione delle opere nel cortile porticato di Palazzo Sclafani, la manifestazione terminerà con un finissage presso la Sala delle Bifore, con consegna degli attestati di partecipazione agli artisti che hanno preso parte all’evento. A consegnare gli attestati saranno coinvolte delle autorità in campo militare, civile, artistico e culturale. Inoltre a tutti gli artisti partecipanti sarà dedicata una pagina su questo blog nella sezione Spazio d’Autore.

Gli artisti interessati a partecipare possono dare la loro adesione entro il 12 settembre, il regolamento dell’estemporanea e il modulo di adesione è scaricabile da questo sito.

Le visite guidate aperte al pubblico interesseranno il complesso monumentale di Santa Chiara, la torre di San Nicolò di Bari all’Albergheria e le case romane di Villa Bonanno, saranno condotte dalla Cooperativa TerradaMare e dall’Associazione Demetra .

 

TerradaMare è una Cooperativa Turistica formata da un gruppo di esperti del settore Artistico|Turistico|Web che opera nel territorio di Palermo con l’obiettivo primario di promuovere sistemi di rete a supporto del turismo. Attraverso la sua attività, TerradaMare si propone di implementare l’offerta turistica palermitana mediante la realizzazione di un ‘contenitore’ innovativo, basato sull’integrazione tra la piccola ricettività e un ampio ventaglio d’occasioni quali: itinerari turistici, corsi|laboratori, manifestazioni ed eventi, al fine di valorizzare il patrimonio storico, artistico, culturale nonché sviluppare e promuovere una concezione di turismo culturale. Pensando al territorio quale laboratorio sociale, vengono studiati pacchetti personalizzati in base all’utenza con proposta di itinerari assistiti, stimolando dunque la possibilità di integrare e abbinare l’offerta culturale, enogastronomica, scolastica, religiosa, crocieristica e congressuale in un’esperienza unica. TerradaMare mette a disposizione del turista: servizi ricettivi, ristorativi, di accoglienza, di intermediazione e di assistenza sia telefonica sia telematica e si propone di promuovere e valorizzare le risorse del territorio, esaltando le potenzialità del patrimonio artistico e culturale.

L’Associazione culturale Demetra si occupa di tutela e valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Allo scopo di fare conoscere, apprezzare e valorizzare il patrimonio culturale, ogni anno l’associazione organizza delle visite guidate gratuite aperte al pubblico. L’associazione è specializzata in didattica applicata ai Beni Culturali e Ambientali, in itinerari e laboratori didattici, collabora con scuole di ogni ordine e grado sia nella città di Palermo che in Provincia.

Per info: 334 1683897 (Associazione Demetra)

www.terradamare.org 320 7672134 – 347 8948459 (Cooperativa TerradaMare)

 

REGOLAMENTO ESTEMPORANEA DI PITTURA “ARTE & TERRITORIO”

Art. 1 – La manifestazione è organizzata dall’associazione Demetra, dalla Cooperativa TerradaMare, da ArtEventi Sicilia.it, con il patrocinio del Comando Regione Militare Sud, avrà luogo a Settembre 2013 a Palazzo Sclafani (P.zza della Vittoria 14 Palermo).

Art. 2 – Il concorso è aperto ad artisti di qualunque età e provenienza.

Art. 3 – Ogni artista partecipante all’estemporanea produrrà n. 1 propria opera che parteciperà all’esposizione presso Palazzo Sclafani ((P.zza della Vittoria 14 Palermo) in aree a lui assegnate dall’organizzazione. L’esposizione durerà cinque giorni da lunedì a venerdì, dalle ore 10.00 fino alle ore 16.00.

Art. 4 – La domanda di partecipazione è scaricabile dal sito www.arteventisicilia.it. Essa dovrà essere debitamente compilata, firmata e fatta pervenire all’organizzazione via e-mail all’indirizzo: estemporanearteterritorio@gmail.com . Saranno ammessi massimo 40 partecipanti, nel caso in cui le adesioni siano in numero maggiore, verranno prese in considerazione le adesioni arrivate prima.

Art. 5 – La quota di partecipazione è fissata in euro 35,00 (come contributo per le spese di organizzazione e itinerario culturale esplorativo). Il pagamento dovrà essere effettuato entro e non oltre il 12 settembre 2013 secondo le modalità indicate dall’organizzazione.

Art. 6 – Si potrà partecipare con dipinti su tela, tavola od altro supporto. Dimensione minima delle opere 40 x 50, dimensione massima 100 x 120. Ogni opera partecipante, sarà esposta corredata di apposito cartellino (fornito dall’organizzazione) in cui sarà indicato nome e cognome dell’artista e titolo dell’opera.

Art. 7 – Sarà disponibile uno spazio per la promozione degli artisti, dove i partecipanti potranno mettere a disposizione del pubblico, brochure ed eventuale altro materiale inerente ai propri lavori.

Art. 8 – La manifestazione si concluderà con un finissage, durante il quale saranno consegnati gli attestati di partecipazione. A consegnare gli attestati saranno coinvolti delle autorità in campo militare, civile, artistico e culturale.

Art. 9 – Gli organizzatori, pur garantendo la massima cura per le opere partecipanti, declinano ogni responsabilità per eventuali smarrimenti, furti o danni di qualsiasi genere alle opere.

Art. 10 – Ogni artista è responsabile delle proprie immagini e autorizza l’organizzazione a fotografare, pubblicare, riprodurre ed esporre le opere concorrenti e utilizzarle per i propri fini e per propagandare la manifestazione.

Art. 11 – La partecipazione all’ evento implica, da parte del partecipante, l’integrale accettazione del presente regolamento senza riserva alcuna.

Art. 12 – Ogni artista, provvederà da sé a munirsi di cavalletti per l’esposizione delle opere o quanto altro sia necessario ad una più consona esposizione delle proprie opere. Nel giorno stabilito per l’estemporanea sarà possibile lasciare in loco le opere, in appositi luoghi sicuri non accessibili al pubblico. L’organizzazione declina comunque ogni responsabilità su eventuali danni o furti.

Art. 13 – Non possono iscriversi al concorso associazioni o gruppi di artisti, ma soltanto singole persone fisiche.

Art. 14 – Le opere esposte non possono recare loghi o pubblicità di alcun tipo.

Art. 15 – La quota d’iscrizione non sarà rimborsabile fatta eccezione se per cause di forza maggiore l’estemporanea e l’esposizione non potrà avere luogo.

Art. 16 – Quanto non espressamente indicato nei suddetti articoli, sarà stabilito dall’organizzazione al momento in cui se ne presenterà la necessità.

Art. 17 – Gli artisti partecipanti si impegneranno a garantire l’integrità degli spazi concessi ed il loro corretto e conforme uso.

Art. 18 – Le opere non dovranno contenere immagini che offendano il pubblico pudore.

Art. 19 – Nel giorno fissato per l’estemporanea, gli artisti avranno a disposizione la mattina e il primo pomeriggio come tempo utile per realizzare la propria opera, la consegna dovrà essere effettuata entro le ore 18.00

Art. 20 – Dopo la consegna su giudizio insindacabile dell’organizzazione, nel caso in cui se ne riavvisi la necessità alcune opere possono non essere ammesse all’esposizione.

Art. 21 – A tutti gli artisti partecipanti sarà dedicata una pagina su www.arteventisicilia.it nella sezione Spazio d’Autore.

Print Friendly