Read more" /> A Palermo spettacoli e laboratori gratuiti | ArtEventi Sicilia
ArtEventi Sicilia

A Palermo spettacoli e laboratori gratuiti

A Palermo in occasione del Capodanno, il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino presenta la rassegna Capodanno in Comune al Museo Pasqualino,  che avrà luogo dal 26 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014. La manifestazione include spettacoli e laboratori,  l’obiettivo è la divulgazione di contenuti ispirati alla narrazione tradizionale orale e scritta,  attraverso tecniche teatrali anche contemporanee.  Oltre agli spettacoli teatrali, la manifestazione include un corso di burattini indirizzati ai più piccoli, al termine del quale sarà realizzata una breve performance. Tutti gli eventi prevedono un ingresso gratuito ad eccezione dello spettacolo di opera dei pupi La nascita di Orlandino di e con Enzo Mancuso. Parteciperanno Gabriella Beninati, Stefania Bruno, Gaetano Lo Monaco Celano, Enzo Mancuso, Alberto Nicolino, Maurizio Ruggiano e Marika Pugliatti .

venerdì 27 dicembre, ore 17.30 – lettura animata

Le fiabe raccontate: La lepre e la tartaruga di e con Gabriella Beninati

Letta, animata e musicata da Gabriella Beninati, con momenti di intrattenimento e performance teatrali. Un momento da passare insieme per divertirci e scoprire che nella Vita non è importante se ti sembra di non stare al passo con il resto del mondo, l’importante è decidere la meta e arrivare a raggiungerla!

Gabriella Beninati inizia il suo percorso artistico studiando grafica e animazione per cartoni animati collaborando alla realizzazione del cartone animato Pinocchio di Enzo D’Alò nel 2012. Nel 2005 inizia a seguire laboratori teatrali con Antonio Giordano, Antonio Raffaele Addamo, Claudio Collovà, Cristina Coltelli, Landi Sacco ed altri partecipando a diversi spettacoli. Oggi oltre a continuare il suo percorso teatrale, insegna Teatro Danza ai bambini al Centro delle Arti Teatrali e lavora presso diversi centri ricreativi svolgendo attività ludico-creative e laboratoriali.

sabato28, domenica 29 e lunedì 30 dicembre, ore 17.30

Teatro di prosa

Le fiabe sono vere di e con Alberto Nicolino

Lo spettacolo scaturisce da una attenta e appassionata ricerca sul campo incentrata sui racconti di tradizione orale: un viaggio fra le emozioni, le trame e i personaggi di racconti sconosciuti ai più. La paura, il cammino, le dure prove da superare, la scoperta e la conquista di se stessi. Storie rievocate da vecchi contadini come lo zù Nino Sanzone, la zà Vitina, Totò Cavulicchiune, storie che dormono tra le pagine del grande libro di Giuseppe Pitrè. Attraverso l’affabulazione, il gioco e il coinvolgimento del pubblico l’attore racconta il proprio viaggio nel mondo della fiaba popolare.

Alberto Nicolino. Attore e autore teatrale col pallino delle tradizioni orali. Laureato in filosofia. Si è sempre occupato di fiabe popolari: registrandole nel corso di ricerche sul campo, curando la pubblicazione di un cd, mettendole in scena a teatro, narrandole alla Radio Svizzera Italiana, leggendole e studiandole in testi di psicologia e antropologia.

Sabato 4 e domenica 5 gennaio ore 16.30

Cunto – Le storie di Giufà di Gaetano Lo Monaco Celano

Alle ore 17.30 Opera dei pupi – La nascita di Orlandino di e con Enzo Mancuso ( ingresso a pagamento, intero € 8.00, ridotto € 5.00)

 

Lunedì 6 gennaio, ore 17.30

Sand Art – Favole di sabbia: Pinocchio di e con Stefania Bruno

Laboratorio di costruzione di burattini 

dal 27 dicembre al 6 gennaio, ore 10.00-12.30 (eccetto il 31 dicembre 2013 e il 1 gennaio 2014) per bambini dai 6 ai 12 anni, con Maurizio Ruggiano e Marika Pugliatti

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti, tranne l’ Opera dei pupi – La nascita di Orlandino di e con Enzo Mancuso

Info: 091.328060

 

Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino –  Piazzetta Antonio Pasqualino, 5 – Palermo

 

Print Friendly
 
Comments
Marika Pugliatti

Il laboratorio di costruzione di burattini, che avrà inizio il 27 dicembre alle h. 10.00 e si concluderà il 6 gennaio con la rappresentazione di una favola alle h. 12.00, è totalmente gratuito e aperto a un massimo di 10 bambini dai 6 ai 12 anni. Solo i primi 10 iscritti potranno accedere al corso che si svolgerà ogni giorno dalle h. 10.00 alle 12.30, tranne il 31 dicembre e il 1 gennaio. Grazie e buone feste!

Leave a Reply